Quicktext hotel chatbot

+33 (0)4 92 74 66 02 Moustiers Ste Marie

Moustiers… tutto un mondo

da scoprire dall'hotel Le Colombier

In Francia e in tutto il mondo, Moustiers-Sainte-Marie, uno dei più bei paesi di Francia, è un riferimento in materia di maiolica. Il suo eccezionale know-how è solo una delle sue sfaccettature. A solo due passi, il Parco Naturale Regionale del Verdon fiancheggia e protegge il fiume da Saint-André-les-Alpes a Vinon-sur-Verdon preservando la fauna, la flora e anche le caratteristiche minerali e geologiche per il piacere e ... l'umanità.

L'UNESCO Géoparc de Haute-Provence, su 58 comuni nel cuore del dipartimento: 5 percorsi di scoperta e più di 130 siti attrezzati aprono le porte di un patrimonio unico, "naturale, culturale e immateriale". Oltre 110 partner selezionati: ristoratori, albergatori, artigiani, produttori o specialisti delle attività all'aperto.

A Moustiers Sainte Marie, la Cappella Notre-Dame-de-Beauvoir un tempo chiamata Notre Dame d'Entreroches (nome giustamente appropriato) domina il paese dal suo promontorio tra due pareti rocciose separate da un torrente. Un percorso in cui si trovano oratori e la cappella porterà gli appassionati fino a questo posto, la cui leggenda attribuisce la scelta a Carlo Magno ... Si è allora vicino al livello della stella che un signore ha appeso lì rientrando dalle Crociate. La chiesa Notre-Dame-de-l’Assomption consente di riprendere fiato prima di segnare un altra pausa al museo della maiolica (Musée de la Faïence) che, dal 1929, disegna attraverso molti pezzi la prestigiosa arte di Moustiers Sainte Marie. In seguito, è possibile esplorare e scoprire la grotta Sainte-Madeleine, il centro storico e la chiesa parrocchiale, il sentiero del patrimonio (acquedotto, mura, cappella Sainte-Anne) e circuiti pedonali per scoprire l'ambiente.